PARTNER 2022

MINIGP

Da 6 anni CNV è il campionato di riferimento per le MiniGP 4 Tempi. Con oltre 100 piloti iscritti e ben 8 categorie schierate dedicate a piloti di tutte le età, CNV definisce da sempre le regole della specialità.

Le categorie Junior si rivelano sempre di più propedeutiche all’approccio dei più giovani alla guida in pista. Grazie alla scelta di competere in kartodromi, i piccoli piloti possono imparare il rispetto dell’avversario e, contemporaneamente, trovare il proprio limite in piena sicurezza

Per i Senior la libertà di competere senza dover forzare oltre ai propri limiti ma sempre con un occhio al cronometro e all’obbiettivo di migliorare e divertirsi nei weekend di gara, riducendo al minimo i rischi e le spese, e amplificando al massimo la passione per il motociclismo sportivo

PITBIKE

Anche se tradizionalmente dedicate agli adulti, le categorie Pitbike CNV sono insolitamente frequentate anche dai più giovani piloti che vi scoprono un ottimo mezzo per formare lo stile di guida e affinare le capacità di controllo e gestione della gara. Le 4 categorie hanno schierato oltre 60 piloti nella scorsa stagione e proiettano un’ulteriore crescita per il 2022.

MOTO17

SPORT RACE 300

alla sua 4^ edizione, la categorie è aperta ai piloti maggiori di 14 anni e con mezzi derivati di serie con cilindrata da 300 a 500 (Es. Yamaha R3 – Honda CBR 500 – KTM RC390 – Kawasaki Ninja 400)

TIANDA TDR 300

Sbarca anche in Italia il trofeo del produttore Taiwanese. Moto uguale per tutti e divertimento assicurato con la prima 17 pollici progettata e voluta per i kartodromi. Età a partire da 12 anni

PROMO-3

Nata in spagna, sulla base dei telai Moto3 e Pre-Moto3, adotta un motore Yamaha 250 5 valvole a carburatore per la categoria GP (età minima 13 anni), mentre il più piccolo Honda 150 5 marce (rif 150CRF) per la categoria Junior (età minima 12 anni) 

Trofeo Thundervolt

Rappresenta oggi la rivoluzione di domani. CNV guarda al futuro eco-friendly attraverso il prodotto racing più discusso e apprezzato degli ultimi tempi. In accorpamento alla Selettiva Nord, Thundervolt sceglie MOTOASI.IT per la prossima stagione

Il format è molto semplice e funzionale. Regolamento Monomarca decisamente STOCK, dove si corre senza la minima elaborazione “fuori serie” e con moto tutte uguali. 1 solo treno di gomme PMT per gara e 5 appuntamenti con doppia manche e qualifiche anticipate al sabato. 10 sfide per definire il prossimo campione dell’era Thundervolt.

GP di Pomposa

GP di Cremona

GP di Adria – night race edition

GP di Ottobiano

GP di Castelletto

THUNDERVOLT è il marchio ideato e voluto da Loris Reggiani, Giuseppe Sassi e Bruno Greppi, tre pazzi sessantenni malati di moto che non riescono a fermarsi mai:
il tuono, oltre a essere il rombo musicale che manca nei mezzi della THUNDERVOLT, è anche l’espressione della grinta, della potenza e della forza.
Tutte caratteristiche che ritroverete nelle creazioni della THUNDERVOLT: anche senza il rombo del tuono, i nostri mezzi non sono e non saranno mai noiosi.
Tutt’altro: sono veicoli divertenti in grado di stimolare sensazioni molto simili – e a volte migliori – di quelle delle moto competitive tradizionali…

SUPERMOTARD

CNV Supermotard da 4 anni un grande successo per tutti gli appassionati dei traversi su asfalto, che apprezzano le categorie equilibrate e la gestione puntuale e precisa CNV

LE PISTE della Selettiva Centro ospitano da 4 anni la specialità che gode di ottima salute e vede crescere i numero di stagione in stagione. il 2021 ha vista la presenza della categoria anche alla finale nazionale di Ortona.   

LE CATEGORIE SMV1 – SMV2, vengono formate di gara in gara suddividendo i piloti in funzione alle prestazioni dimostrate in qualifica. Servono 2 gare (4 manche) per essere definitivamente assegnato alla categoria e completare nella stessa la stagione.

MiNiMOTARD

Per i team e piloti che preferiscono le elaborazioni e il massimo rendimento meccanico del motore

Aperta a qualsiasi configurazione su ciclistica pitbike con ruote da 12 pollici, la categoria minimotard lascia libera la fantasia dei tecnici che possono dimostrare tutte le proprie capacità nel preparare il miglior propulsore possibile